Premio Musicale Gabriele Americi – 1°edizione

Sabato 15 febbraio 2020 è stato consegnato per la prima volta il premio musicale Gabriele Americi. Il riconoscimento è andato agli ECHOES – Pink Floyd Tribute.

Ecco il testo integrale della premiazione:

Buonasera,

sono Andrea e qui rappresento sia la famiglia di Gabriele sia l’associazione promotrice di questo premio.

Ci tengo a precisare subito una cosa! Questo premio non nasce al solo scopo di ricordare Gabriele. Non ce n’è bisogno! Non c’è questa necessità per noi familiari perché Gabriele è con noi ogni giorno e sono sicuro che è lo stesso per gli amici più cari; questa serata lo dimostra.

Il premio è ispirato da Gabriele. Ispirato significa che abbiamo preso alcune sue caratteristiche, che aveva sia come persona che come musicista, e simbolicamente le abbiamo messe dentro questo premio.

L’idea è quella di valorizzare alcuni aspetti della sua personalità, quelli che tutti noi abbiamo conosciuto e apprezzato, quelli che secondo noi rappresentano esempi positivi che riteniamo utili evidenziare attraverso questo gesto (e cioè la consegna del premio).

In un mondo dove tutto sembra dirigersi verso l’autocelebrazione del singolo individuo, dove spesso emergono arroganza e ignoranza, egoismi e prepotenze noi abbiamo voluto nel nostro piccolo, piccolissimo mondo valorizzare l’esatto contrario. Gabriele era intelligente, discreto, umile al punto giusto, equilibrato e soprattutto sempre pronto a regalarci un sorriso (gesto che può sembrare naturale e scontato ma che spesso non lo è).

Per rappresentare al meglio tutto questo abbiamo preso in prestito una delle più grandi passioni di Gabriele: la musica. E dunque questo è un premio che viene dato in un contesto musicale. Tale riconoscimento, però, viene dato non tanto a come si suona ma con che spirito si suona! Non tanto per i virtuosismi con i propri strumenti musicali ma per il modo, il rispetto con cui si vive la passione per la musica e di riflesso per la vita stessa.

Siamo qui stasera per consegnare per la prima volta il premio musicale Gabriele Americi. Devo dire che la scelta non è stata difficile. Ci sembra naturale e logico dare questo riconoscimento all’ultimo gruppo con cui ha suonato Gabriele; gruppo che per le proprie qualità artistiche e umane aveva fatto riscoprire a Gabriele la voglia e la gioia di riprendere a suonare in un gruppo.

Con tanta gratitudine e con orgoglio che questa sera consegniamo, per la prima volta, il premio musicale Gabriele Americi agli ECHOES – PINK FLOYD TRIBUTE!

 

 

 

 

Grazie alla band per l’idea della serata, grazie al locale che ci ha ospitati, grazie a tutti Voi per essere qui.

Gabriele stasera ci avrebbe detto: “ma che fate…non serve…” ma vi assicuro che i piccoli gesti li sapeva apprezzare e tenerseli stretti!

Potrebbe piacerti anche...